CrocoCrypt Mirror

(cripta i file in una cartella 'mirror')

 

commento inserito: Febbraio 2018

Crococrypt Mirror è un programma di cifratura particolare, che all'inizio può lasciare un po' disorientati, perché ci si aspetterebbe qualcosa di simile a TrueCrypt/VeraCrypt/CypherShed, in cui si crea un archivio e ci si mettono dei file dentro, mentre in reatà è molto più simile a Boxcryptor o CryptSync: vengono stabilite due cartelle, una principale e una seconda ('mirror', da cui il nome del programma), che viene criptata in tempo reale.

I file in questa seconda cartella vengono criptati individualmente e magari metterne troppi potrebbe rallentare l'apertura della cartella stessa (possiamo però inserire al suo interno archivi con migliaia di file creati con CrocoCrypt File).

Questa seconda cartella (Mirror) può trovarsi su un altro hard disk, su un'unità USB, o anche online, per esempio sui servizi di file storage come DropBox, GoogleDrive o OneDrive (ecc.): in realtà lo scopo principale di questo programma sarebbe proprio l'utilizzo per i servizi di file storage (o comunque in qualsiasi tipo di modalità portabile), per aumentare di un livello la sicurezza degli stessi, e magari combinarlo con CrococryptFile, in modo da avere archivi dentro archivi criptati.

All'inizio non è particolamente intuitivo, ci vuole qualche minuto per capirne il meccanismo, ma dopo funziona senza problemi.

Non serve nemmeno dire che se per caso si smarrisce o si dimentica la password di qualsiasi file criptato con CrocoCrypt Mirror, poi non ci sarà proprio verso di aprirlo o recuperarlo.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 

Categoria: criptare e proteggere partizioni