firewall, antivirus, sicurezza  
Antivirus
Confr. antiv.2008
Confr. antiv.2006
Confr. antiv.2004
Confr. velocità antivirus
AntiRootkit
AntiSpam (email)
AntiSpyware
Criptare dati
Firewall
Password Gestione
Password Recupero
Privacy
 
   
   
programmi gratis free  
   
 
 

 

 

Confronto Antivirus 2007
i migliori antivirus a confronto

 

Il confronto è stato eseguito da Programmifree.com a Febbraio/Marzo 2007, su un campione di oltre 35600 files infetti da virus (dai più innocui ai più dannosi, sia vecchi che recenti), worm, trojan e altra spazzatura di vario genere. Questi files sono stati scompattati in una cartella e da lì fatti analizzare ai vari antivirus.

Non è stato preso in considerazione l'eventuale appesantimento del sistema operativo, ma esclusivamente la capacità di identificare virus (il confronto in velocità e leggerezza degli antivirus è stato fatto a fine Ottobre 2007). Tutti gli antivirus presenti sono stati aggiornati subito prima di eseguire il test.

Rispetto al confronto antivirus del 2006, il campione di virus su cui il test è stato eseguito è più che raddoppiato; per alcuni antivirus questo non ha portato cambiamenti, mentre per altri ci sono state notevoli variazioni.

Posiz

  Nome

 Licenza

Virus individuati

Tempo per la scansione
1 Kaspersky Antivirus 6 shareware 94.20 % 16'25"
1 AVS (Active Virus Shield) ex - freeware 94.20 % 14'38"
3 Panda Antivirus 2007 shareware 94.19 % 11'16"
4 F-Secure 2007 shareware 93.77 % 26'48"
5 BitDefender 10 shareware 93.61% 15'39"
6 G Data Antivirus Kit 2007 shareware 93.03 % 9'21"
7 McAfee Viruscan Plus 2007 shareware 92.99 % 25'48"
8 AntiVir PE 7 Classic freeware 92.28% 43' 25"
9 McAfee Enterprise 8.5i shareware 91.88 % 16'01"
10 Trend Micro PcCillin 2007 shareware 90.73% 45'19"
11 Sophos 6 shareware 88.29 % 10'49"
12 Avast! Home 4.7 freeware 85.70 % 5'28"
13 Norton Antivirus 2007 shareware 83.21 % 18'37"
14 AVG Free 7.5 freeware 81.37 % 41'30"
15 ClamWin 0.90 open source 79.83 % 11'03"
16 NOD32 2.7 shareware 78.29 % 4'01"
17 Comodo Antivirus 1.1 freeware 46.67 % 6'21"
         
NOTA: Il tempo per la scansione riguarda la scansione dei files infetti. La velocità di scansione di files infetti può essere molto diversa dalla velocità di scansione di files non infetti, come mostrato nell'ultimo test dell'apposito confronto.

CONSIDERAZIONI: Rispetto al confronto del 2006, possiamo facilmente notare che, nonostante il campione dei virus sia più che raddoppiato, i principali antivirus mantengono le stesse percentuali di riconoscimento. Vero è comunque che se non ci sono stati balzi in classifica verso l'alto (tranne Panda, che essere essere migliorato sia in velocità che in riconoscimento virus), ce ne sono stati alcuni verso il basso; AntiVir PE è sceso, leggermente, mentre Norton e l'open source ClamWin sembrano i più penalizzati.

Purtroppo l'allargamento del database usato come campione non ha portato bene agli antivirus gratuiti; infatti -ad eccezione di AVS (Active Virus Shield), che altro non è che un Kaspersky depotenziato- hanno tutti perso sia in percentuale di riconoscimento che in posizioni (tra l'altro AntiVir è diventato pure più pesante rispetto al passato), e questo dispiace soprattutto per ClamWin, l'unico che -data la sua licenza- potrebbe essere usato gratuitamente anche per scopi commerciali. Dispiace che a partire da Agosto 2007 AVS non si più distribuito gratuitamente.

Una notevole delusione mi è venuta invece da Comodo Antivirus, che -a differenza dall'ottimo firewall (sempre gratuito) della stessa casa, che tiene testa ai migliori firewall a pagamento- arriva lontanissimo non solo dai primi, ma anche dagli ultimi. E' plausibile che le risorse della casa produttrice si concentrino molto più sullo sviluppo del firewall che su quello dell'antivirus.

Ricordo anche che l' 1% di differenza tra un antivirus e l'altro comincia ad essere significativo, perché su alcune centinaia di migliaia di minacce in circolazione, l'1% di riconoscimento in meno significa essere esposti a qualche migliaio di rischi in più.