OpenShot
 

 

commento modificato: Settembre 2016

OpenShot è un programma open source per il montaggio video non lineare, categoria in cui per Windows i software gratuti sono molto rari.
L'utilizzo è relativamente semplice (sempre parlando di un programma di video editing), soprattutto se si cerca di montare senza troppe pretese e senza sforzi eccessivi qualche flusso video.
E' anche possibile aggiungere titoli, statici o in movimento (in quest'ultimo caso ci chiederà di installare Blender), così come svariati effetti di transizione, utili -per esempio- in caso si voglia creare un video da una serie di immagini statiche (slideshow).
Questi effetti possono essere modificati, ma solo in maniera minima, assai meno rispetto a programmi di slideshow dedicati. Utile è la guida (in inglese) presente sul sito, che aiuta in caso di dubbi su come procedere.

Alla fine il nostro video potrà essere salvato in una serie di formati, tramite profili predefiniti.

 Paragonato a VSDC Free Video Editor, validissimo programma gratuito (ma non open source) per Windows, OpenShot possiede meno funzionalità ed è assai meno configurabile (tra l'altro importa un minor numero di formati video); in compenso, come detto prima, se si vuole montare facilmente qualche spezzone video, è decisamente più intuitivo.

In teoria è anche possibile avere effetti particolari, come far avanzare il video al rallentore o in maniera accelerata (stessa cosa se lo vogliamo far andare all'indietro): purtroppo però questi effetti sono spesso instabili e -almeno al momento- mandano assai spesso in crash il programma.

IMPORTANTE: Purtroppo al momento non c'è verso di poter tagliare in maniera precisa gli spezzoni video. E' certamente possibile modificarli agendo direttamente sulla Timeline, ma non è possibile un taglio preciso (fotogramma per fotogramma, per intenderci) come in VSDC.

download

GIUDIZIO: BUONO
 

 

Categoria: modifica video