Midori

(browser)

 

commento inserito: Luglio 2015

Midori è un browser molto leggero, veloce, e in versione anche portabile.

Non offre caratteristiche innovative rispetto alla concorrenza, ma piuttosto cerca di ottimizzare le funzionalità più comuni (navigazione a schede/tab, pagina dei siti più visitati/Speed Dial, ecc.).

Contiene al suo interno una specie di download manager che in teoria dovrebbe aiutare a scaricare meglio, ma che non è in grado di riprendere i download interrotti. I caratteri originali dei siti vengono sostituiti con dei font interni a Midori, e in alcuni casi il cambiamento non è piacevole.

All'interno delle preferenze è possibile attivare varie estensioni, che aggiungono nuove funzionalità, come i mouse gesture (combinazioni dei clic del mouse per accedere in fretta a varie funzioni), gestione dei cookies, la possibilità di avere icone al posto dei nomi sulle schede che si aprono e così via): tramite il bottone App Menu si può, per esempio, aprire una finestra separata per il Private Browsing. In questo modo si potrà navigare su questa finestra in maniera privata, senza che vengano salvati cookies, bookmarks, cronologia o altro.

Nel complesso la sua leggerezza si fa notare, tuttavia, almeno per ora, i vari Firefox, Palemoon, Maxthon hanno forse qualcosa in più.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 

Categoria: Browser