Hybrid

(Conversione formati video)

 

commento inserito: Gennaio 2015

Hybrid è un programma per la conversione di video tra vari formati (sono supportati i vari x264, x265, mp4, Xvid e altri ancora, inclusi DVD e Blu-Ray).

L'interfaccia grafica non è particolarmente intuitiva, dal momento che è ricca di testo, ma praticamente priva di icone o bottoni di qualsiasi tipo (che non siano testuali); per capire quello che si deve fare occorre leggere tutto attentamente (se si posiziona il cursore del mouse sui vari menu o bottoni e apparirà una breve spiegazione).

I formati supportati in uscita sono notevoli, e ciascuno configurabile in profondità: ho tuttavia avuto delle difficoltà a convertire l'audio da un file MKV con audio AAC a un file AVI (Xvid con audio MP3), perché continuava a dare dei messaggi di errore.

Hybrid in teoria dovrebbe essere in grado di fare tutto in maniera automatica, ma in vari casi sono dovuto intervenire manualmente, dunque in questo può migliorare.

Molto valido nei sottotitoli, che sono supportati con varie combinazioni, per quanto anche qui ci sia da fare qualche tentativo per far funzionare il tutto. Nel complesso un programma di conversione video in pieno sviluppo e con ottime potenzialità, ma al momento inadatto ad un utente inesperto.

Nella tabella comparativa tra programmi di conversione video che aggiorno ogni anno, è stato l'unico (oltre ad XMedia Recode) ad inserire i sottotitoli in un file MP4 in maniera corretta.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 

Categoria: Conversione video