ColorPic

(prelevare un colore da un desktop in alta risoluzione)

 

Negli ultimi tempi, i monitor (e i desktop, di conseguenza!) sono diventati a risoluzione sempre maggiore, tanto che ormai è abbastanza frequente trovare risoluzioni di 1680x1050 o 1920x1080.
L'aumento delle risoluzioni, però, ha creato un problema con chi lavora con programmi di fotoritocco: a volte infatti si deve selezionare un colore dallo schermo (con i vari GIMP, Photoshop, PaintShop, Paint.net, ecc.) e ci si accorge che la cosa è improvvisamente diventata difficile (con risoluzioni più basse era invece tutto più semplice): è infatti alquanto complesso riuscire a selezionare un colore preciso, tanto che in certi casi sembra quasi essere diventato un gioco di abilità.

Ecco così che un programma come ColorPic ci viene incontro: è solo in Inglese, ma abbastanza intuitivo. Tramite una lente di ingrandimento incorporata a dimensione variabile, è possibile prelevare il colore giusto.
Per farlo funzionare, bisogna selelezionare la finestra di ColorPic, poi passare il mouse sulla zona da cui vogliamo prelevare il colore (senza però cliccare) e alla fine premere Crtl+g da tastiera.
Dal momento che viene fornito il valore esadecimale di ogni colore prelevato, è molto facile copiare e poi incollare quel valore in qualsiasi programma di fotoritocco.
Se lo desideriamo, possiamo anche creare e salvare una paletta colori personalizzata.

download

GIUDIZIO: BUONO ++
 

 

Categoria: Varie Grafica e Fotoritocco