ShotCut
 

 

commento inserito: Maggio 2019

ShotCut è un programma open source per il montaggio video non lineare, dalla caratteristiche veramente notevoli, come la possibilità di gestire keyframe avanzati e di normalizzare l'audio di più clip con grande facilità.

Si possono creare effetti di testo (anche in 3D) e transizioni, sono supportate risoluzioni fino a 4K, filtri audio evoluti (inclusa la possibilità di eseguire un mix audio tra le tracce) e molto altro.

La difficoltà di utilizzo è nella media per un software di questa levatura; se per esempio sapete già utilizzare VSDC oppure OpenShot non dovreste avere troppe difficoltà.
Sul sito principale sono presenti una serie di tutorial (in inglese) che possono aiutare a muovere i primi passi, ed è inoltre possibile andare su YouTube e trovarne in italiano (scrivendo tutorial italiano ShotCut).

 Il video potrà poi essere esportato in tantissimi formati (inclusi mp4 e mkv, e -volendo- si potrà configurare il codec nel dettaglio).

In tutto questo ShotCut sarebbe veramente valido; l'unico problema è la tendenza ad andare in crash più del dovuto, soprattutto con la versione per Windows (su Linux sembra avere meno difficoltà), a causa di qualche problema con i driver video.

Fino a che vi limitate alle operazioni basilari nessun problema, ma se insisterete con operazioni più complesse (magari fatte in fretta), allora i crash diventeranno abbastanza frequenti.

E' possibile comunque (o meglio auspicabile) che, con i futuri aggiornamenti, la stabilità possa migliorare anche nella versione Windows.

ShotCut è disponibile anche in versione portabile.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 

Categoria: modifica video