Default Programs Editor

(modificare associazioni predefinite)

 

commento inserito: Marzo 2019

Default Programs Editor Ŕ un programma molto leggero che modifica alcune associazioni predefinite sul nostro sistema operativo (da Windows 7 in poi): Ŕ per esempio in grado di cambiare le icone associate ad un'estensione (per esempio. zip, o .rar, ecc.), aggiungere un comando al menu contestuale (sempre associato ad un'estensione), o -cosa molto interessante- cambiare il programma predefinito in grado di aprire un file.

 Per esempio, ogni volta che avviamo un PDF, si aprirÓ il programma predefinito; se vogliamo cambiare questo programma predefinito senza l'utilizzo di DPE, dobbiamo andare nelle preferenze di Windows e seguire alcuni passaggi.

Tramite questo software possiamo invece eseguire l'operazione con facilitÓ: basta avviare il programma, scegliere l'ultima voce in basso (Default Programs Settings), selezionare un programma e modificare le sue associazioni.

Se il programma che selezioniamo Ŕ regolarmente installato ci riusciremo con facilitÓ, altrimenti sarÓ necessario qualche passaggio in pi¨.

Per modificare l'associazione predefinita di un software portabile, occorre selezionare il primo menu (File Type Settings), poi Context Menu, scegliere un'estensione (per esempio .7z), sostituire il programma predefinito cliccando due volte su Open, salvando infine nel menu contestuale.
In caso non fosse presente Open occorre aggiungerlo manualmente cliccando sul bottone Add. La cosa Ŕ un po' laboriosa e bisogna fare un minimo di attenzione.

Default Programs Editor non richiede installazione.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 

Categoria: Manuntenzione pc