Come togliere le restrizioni da un PDF
sbloccare un documento PDF

© Copyright Programmifree.com.  E' vietata la copia anche parziale senza il consenso scritto dell'autore.

 

 


guida modificata: Luglio 2016

Può capitare di avere un documento PDF con delle restrizioni, come per esempio l'impossibilità di copia o stampa (o anche estrazione di pagine o contenuti, ecc.).

Vedremo tra poco che rimuovere queste restrizioni è semplicissimo, con un'unica condizione: conoscere la eventuale password di apertura del PDF (se presente). Se questa password è presente e non la conosciamo, o se l'abbiamo dimenticata, allora ci sarà poco che possiamo fare (tranne scoprire la password stessa, ma non è -per usare un eufemismo- un'operazione immediata).

Ci è sufficiente utilizzare un unico programma. I programmi che ci permettono di togliere le restrizioni da un PDF sono svariati, ma noi concentreremo la nostra attenzione su due di essi.

Il primo è PDF Technologies PDF Password Remover. Ha il vantaggio di essere senza pubblicità, ma lo svantaggio di non riuscire a sbloccare PDF protetti da cifratura (nemmeno se si conosce la password di apertura).
L'utilizzo è immediato: basta caricare il PDF da sbloccare e cliccare Convert.
Se dovete sbloccare un PDF non criptato, non avrete problemi.

Il secondo programma è 4dots Free PDF Password Remover. E' sicuramente superiore all'altro (il migliore che ho incontrato di questo tipo tra i programmi gratuiti), ma ha lo svantaggio di installare in certe occasioni della pubblicità (adware) sul nostro computer. E' vero che poi questa pubblicità di solito si può togliere (per esempio con MB Antimalware), ma è comunque una cosa fastidiosa.

Nelle immagini qui sotto ho impostato il programma in inglese, perché l'interfaccia in italiano è abbastanza incomprensibile.
Possiamo togliere qualsiasi restrizione anche da un PDF criptato, basta inserirne la password (se presente) e poi cliccare Remove Password.
Se invece il PDF non è protetto da password basta cliccare direttamente Remove Password.


Un'unica accortezza per quanto riguarda il salvataggio: se con le impostazioni predefinite vi dà errore (a volte succede, soprattutto se il PDF è sul desktop) è opportuno scegliere manualmente una cartella di salvataggio.

Il tutto è semplice e assolutamente immediato.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se invece vogliamo un servizio online in grado di togliere le restrizioni da un PDF, segnalo SmallPDF, che esegue un lavoro decisamente buono senza la necessità di scaricare o installare nulla.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ma cosa succede nel caso ci trovassimo di fronte ad un PDF di cui non conosciamo la password o che abbiamo comunque dimenticato?

In questo momento abbiamo a disposizione un solo programma gratuito (anzi, è pure open source), chiamato PDFCrack, che sia in grado di tentare di scoprire la password da un PDF.

Questo programma lavora da riga di comando e cerca di trovare le password di un PDF tramite il metodo BruteForce (cioé cercandole una per una).
L'utilizzo è semplice. Vediamo adesso un esempio:

Copiamo l'eseguibile di PDFCrack e il PDF di cui trovare la password nella partizione E: (ma può essere C:, D:, ecc.).
Avviamo la console cliccando sul bottone Start e scrivendo cmd.

Dovremo solo scrivere:
 
E:\PdfCrack.exe -f E:\pdf-con-password.pdf e poi invio.

Se invece vogliamo solo sapere la velocità a cui verranno ricercate le password (il numero di password al secondo), il comando sarà
 
E:\PdfCrack.exe -f E:\pdf-con-password.pdf -b e poi invio

Ci si accorgerà da soli che se la password è di almeno 6 caratteri, sarà molto difficile avere successo.
Considerate che verranno provate circa 45-50mila password al secondo, dunque con una password complessa ci potrebbero volere anni.