programmi gratis free  
   
 
Antivirus
AntiRootkit
AntiSpam (email)
AntiSpyware
Criptare dati
Firewall
Confr. Firew.2008
Confr. Firew.2007
Password Gestione
Password Recupero
Privacy
 
firewall, antivirus, sicurezza  
   
   
 
   
   
 
 

 
 

 

 

 

Confronto Personal Firewall 2006
sulla capacità di filtrare il traffico in uscita

 


Questo confronto non si occupa di stabilire una graduatoria assoluta tra personal firewall (ci sono tanti altri parametri da considerare, tra cui la protezione dagli attacchi esterni, la semplicità, la leggerezza, l'utilizzo di memoria e di risorse e del sistema, l'eventuale rallentamento dei programmi p2p, ecc.), quanto il verificare la capacità di controllare e filtrare il traffico in uscita dal nostro computer, cioé il distinguere tra il traffico normale (per esempio la normale navigazione o la posta elettronica) ed eventuali minacce, cioé da programmi che -cercando di mascherarsi- cercano di far uscire dal nostro pc dei dati a nostra insaputa (password, dati riservati, ecc.).

Questi minacce (in genere non gravi, tranne per la privacy) provengono molto spesso da spyware, che molti utenti hanno installato a propria insaputa nel proprio pc (per non parlare di trojan e minacce più gravi, ma anche più rare, perché un trojan in genere deve essere scaricato e avviato dall'utente, mentre lo spyware viene inserito in programmi spesso spacciati per 'gratuiti', e si avvia in automatico).

MODALITA' DEL CONFRONTO (Febbraio 2006, con successivi aggiornamenti): I firewall sono stati impostati in modalità 'apprendimento' (se disponibile) e con impostazioni di bloccaggio avanzate (cioé un gradino al disopra delle impostazioni della casa produttrice).

Non sono stati modificati i parametri e le opzioni interne dei vari vari firewall (andando a modificare in profondità i settaggi si possono ottenere risultati in genere migliori, con certi firewall decisamente migliori, ma una cosa del genere andrebbe al di là delle finalità di questo confronto).

Pos

  Nome

 Tipo Licenza

AWF Test Copy Cat DNS Tester Ghost PC audit
3.0
PC Audit 6.3 Surfer Thermite Wall
Breaker

Punteggio Totale
 test superati

1 Zone Alarm Pro 6.1.737 sharew. 10/10 ok ok ok ok ok ok ok 4/4 12
2 Comodo Firewall 2.0 free 10/10 ok ok ok ok ok ok ok 2/4 11.5
3 Jetico 1.0.1.61 free 10/10 ok - ok ok ok ok ok 4/4 11
3 Tiny Firewall 2005 Pro sharew. 10/10 ok - ok ok ok ok ok 4/4 11
5 Outpost 3.0.557 sharew. 10/10 ok - ok ok ok ok ok 0/4 10
6 Kerio 4 shareware sharew. 6/10 ok - ok ok ok ok ok 4/4 9.4
7 Kerio 4 Free free 2/10 - - ok ok - ok - 4/4 4.8
8 Look'n'Stop
2.05p2
Enhanced Rules
sharew. 2/10 - - ok ok - ok - 1/4 4.05
9 Norton Internet Security 2006 9.1.0.33 commerc. 4/10 - - - ok - - - 0/4 2.6
10 Zone Alarm Free 6.1.737 free 1/10 - ok - ok - - - 0/4 2.4
11 Sygate Personal firewall Pro 5.5 sharew. 2/10 - - - ok - - - 1/4 2.05
12 McAfee personal firewall plus 2006 sharew. 2/10 - - - - - - - 1/4 1.05
                         

NOTA: Il firewall di Windows XP non ha registrato alcun punto (d'altra parte non si occupa di filtrare il traffico in uscita).

La presenza del punto interrogativo (?) vicino al test significa che il risultato mi ha lasciato qualche dubbio (cioé che il firewall possa aver superato il test perché ha riconosciuto il test stesso, e non perché riesca ad intercettare il principio su cui il test si basa).

A tutti i test è stato assegnato 1 punto, con l'eccezione di AWF Test, al quale sono stati assegnati 4 punti (in virtù della maggiore complessità, dato che al suo interno include 6 test: dunque il risultato di 1/10 equivale a 0.4 punti, e così via).

Sono stati esclusi alcuni test di vulnerabilità molto vecchi, che praticamente tutti i firewall erano in grado di superare.

IMPORTANTE: Da ricordare che questo test è rivolto ad un utente medio, che vuole sapere il grado di vulnerabilità del proprio firewall sul traffico in uscita dal suo computer, ma che non è in grado di effettuare configurazioni troppo profonde; se un utente è esperto, andando ad intervenire manualmente nelle impostazioni del proprio firewall può ottenere risultati migliori.

Ricordo ancora che questa non è una classifica globale di firewall, bensì un confronto sulla capacità degli stessi di filtrare il traffico in uscita (per esempio Sygate non brilla in questo confronto -a meno di una attenta configurazione manuale-, eppure è uno dei firewall più apprezzati da chi usa programmi p2p per la sua leggerezza e per il non rallentare la connessione)..
Note e spiegazioni sui test di vulnerabilità.