programmi gratis free  
   
 
Antivirus
Confr vel.  2016
Confr vel.  2015
Confr vel.  2014
Confr vel.  2013
Confr vel.  2012
Confr vel.  2011
Confr vel.  2010
Confr vel.  2009
Confr vel.  2008
Confr vel.  2007
Confr. vel. 2006
Confr. vel. 2005
 
   
   
   
 


Sostieni Programmifree

Un confronto come questo richiede svariati giorni per essere completato.

Una donazione, anche minima, è segnale concreto che questi confronti ti piacciono e che ne vorresti vedere ancora in futuro.

Magari anche 1€ per te può sembrare poco, ma significa dare concretamente la tua approvazione.

  

 
 

 

Confronto leggerezza Antivirus 2017

i migliori pacchetti antivirus e Internet Security a confronto in velocità e leggerezza

 

© Copyright Programifree.com - è vietata la copia anche parziale senza il consenso scritto dell'autore

 

 

Introduzione

confronto inserito: Febbraio 2017

NOTA: Il confronto antivirus 2017  (sul riconoscimento virus) è qui.

Ho preso i primi 12 classificati nel confronto antivirus 2017 e, come faccio ogni anno, li ho confrontati per velocità e leggerezza.

Ogni pacchetto è stato aggiornato poco prima del confronto alla sua ultima versione.
I test sono stati eseguiti con un Pentium Intel i3 4850, 8 GB RAM, SSD Crucial MX200 250 GB. Il sistema operativo utilizzato è
Windows 10 a 64 bit.

NOTA PER TUTTI: come ogni anno, ricordo che ho inserito nello stesso confronto antivirus e pacchetti Internet Security non tanto per far vedere che i primi sono più leggeri (dovrebbe essere ovvio), bensì per misurare di quanto siano più leggeri.

 

 
 

TEST 1: Avvio del sistema operativo (in secondi)

Ho misurato il tempo di avvio del sistema operativo Windows 10 (sul quale ho installato una serie di programmi per renderlo simile ad un sistema operativo usuale)  espresso in secondi.  Il test è stato ripetuto 5 volte per ogni antivirus/pacchetto di sicurezza e fatta la media dei tempi.


in blu le Internet Security

Brevi Considerazioni: I 3 antivirus con meno funzionalità (o meglio con meno moduli da caricare), e cioé BitDefender free, Nano e Sophos Home sono stati i più veloci nell'avvio. Gli altri sono stati tutto più o meno nella media, tranne AVG, che come lo scorso anno è arrivato più indietro rispetto agli altri.
 

 
 

TEST 2: Copia di 25000 file (in minuti)

Ho copiato 25000 file da un hard disk all'unità SSD; si trattava di file di vario genere: html, doc, exe, zip, jpg e altro ancora.

in blu le Internet Security

Brevi Considerazioni: Esattamente come negli scorsi 3 anni, 360TS e Avast! hanno battuto tutti. Bene anche Avira. Windows Defender rimane all'ultimo posto.


 

 
 

TEST 3: Creazione archivio 7z con 25000 file (in minuti)

Ho creato un archivio in formato .7z con la cartella contenente i 25000 file.


in blu le Internet Security

Brevi Considerazioni: Ad-Aware, Avast e BitDefender sono stati i più veloci. Tutti gli altri sono arrivati poco distanti, con l'eccezione di Windows Defender, che ancora una volta è risultato più lento degli altri.
 

 
 

TEST 4: scansione 55000 file non infetti  (in minuti)

Ho eseguito la scansione di 55.000 file di un sistema operativo.

Brevi Considerazioni: Ad-Aware free, BitDefender e Nano Antivirus sono stati i più veloci. Agli ultimi due posti troviamo FortiClient e Windows Defender. Si noti il comportamento di Sophos Home che, nonostante non brilli, non è comunque lontano dalla media (il perché lo vedremo tra un attimo).
 
 

 
 

TEST 5: Scansione di 55000 file e rimozione 350 file infetti (in minuti)

Come negli scorsi anni, ho infettato un sistema operativo con un worm e alcuni malware, ne ho creato un'immagine che ho fatto analizzare e pulire dai vari antivirus.
I file infetti erano poco più di 350, che ho ritenuto sufficienti per un test di questo tipo.

Brevi Considerazioni: Test molto interessante, che mostra il comportamento di un antivirus in caso si trovi a dover pulire un sistema infetto da malware.
 BitDefender free, Ad-aware free e AVG sono stati i più rapidi nella scansione e nell'eliminazione. Forticlient, come già lo scorso anno, arriva nelle ultime pozioni, così come Windows Defender.
Nel confronto di quest'anno, però, è risultato particolarmente lento Sophos Home free, che di fronte alla rimozione dei virus rallenta in maniera impressionante.
 

 
 

Conclusioni

NOTA: Quest'anno non ho aggiunto ai TEST quello con l'utilizzo della RAM, per la ragione che con molti antivirus (tipo Avast!) la RAM libera varia veramente tanto durante il normale utilizzo del pc, dunque mi è difficile ottenere un valore affidabile.
Per il prossimo anno valuterò se tornare al passato, reintroducendo i valori minimo e massimo dell'utilizzo di RAM, o se -come quest'anno- non inserirlo affatto tra i TEST ufficiali (magari fornendo comunque i valori nella Conclusioni, come adesso).

In ogni caso quest'anno la RAM occupata dagli antivirus subito dopo l'installazione è stata: 360TS: 115 MB, AVAST! 128 MB, , Windows Def. predefinito: 140 MB, Forticlient: 245 MB, AVG free: 301 MB, Zone Alarm 15: 335 MB, AD-Aware 345 MB, BitDefender free: 355 MB, Nano: 375 MB, Sophos: 420 MB, Avira 451 MB, Comodo IS 10: 545 MB.

---------------------------

Come lo scorso anno, ho assegnato 5 punti ai primi tre arrivati di ogni test, 3 punti ai secondi tre, e 0 punti ai rimanenti.

Antivirus Punteggio complessivo
   
BitDefender free 1.0.5 23
Ad-Aware Free antivirus+ 11.15 18
Avast! Home 17.1 16
360TS 9.0 14
Avira free 15.0.24 14
Nano Antivirus 1.0.70 13
AVG free 2017 11
Sophos Home 1.1 5
Comodo IS 10 3
FortiClient free 5.4.2 3
Zone Alarm AV + firewall 15 3
Windows Defender predefinito 4.10 0

Nel confronto velocità e leggerezza di quest'anno ho inserito tre nuovi antivirus, dato che avevano fatto bene o abbastanza bene nel confronto antivirus 2017: BitDefender free, Nano e Sophos.

L'antivirus che ha vinto il confronto velocità 2017 di Programmifree è stato BitDefender free. In questa versione 2017, infatti, è mgliorato sia nel riconoscimento virus che nelle prestazioni generali (ricordo che ha pochissime funzionalità, dunque è comprensibile che in molti test sia più leggero di altri che hanno molti più moduili).

 Bene anche Ad-aware free, che ha saputo confermare i progressi registrati lo scorso anno.

I tre antivirus più famosi e diffusi, e cioé Avira, Avast! e AVG, sono tutti arrivati a ridosso nelle prime posizioni (Avast! addirittura terzo, risultato notevole), dunque niente affatto male.

360TS, che lo scorso anno era arrivato primo in questo confronto, risente delle novità (poco positive per l'utente) introdotte nel 2016 (ogni tanto vengono suggeriti dei programmi da scaricare e cose del genere, che di certo non migliorano le prestazioni). In ogni caso è comunque al quarto posto.

Nano Antivirus, dopo il buon secondo posto del confronto di scansione e rimozione 2017, ottiene qui un dignitoso 6° posto: da notare però che molti moduli in questa versione gratuita sono disattivati, dunque non è comunque un risultato brillantissimo (viene superato da antivirus che hanno svariate funzionalità in più).

Sophos Home, una delle novità del confronto di quest'anno, non ha brillato in alcun test (avvio a parte, dove è stato favorito, così come Bitdefender free e Nano dal fatto di non avere molte funzionalità rispetto alla versione completa); soprattutto nel test di rimozione dei virus si è dimostrato lentissimo.

I due pacchetti di Internet Security hanno avuto risultati accettabili anche quest'anno. Comodo Internet Security e Zone Alarm AV + Firewall hanno molti moduli in più rispetto ai normali antivirus, ma nella maggior parte dei test non sfigurano.

FortiClient, vincitore dei confronti ufficiali antivirus 2016 e 2017, nel confronto velocità e leggerezza non è andato bene nemmeno quest'anno (anzi, ha fatto anche peggio rispetto allo scorso anno). Soprattutto nella velocità di scansione e nella rimozione, dove un antivirus dovrebbe eccellere, va in difficoltà.

L'antivirus integrato di Windows 10 è stato anche nel 2017 costantemente tra i più lenti. Se è vero che negli ultimi 2 anni è migliorato molto nelle capacità di individuazione e rimozione dei virus,  ha ancora un notevole impatto sulla pesantezza del sistema.