Anti Keylogger

Che cosa sono i Keylogger?

 
 
 
  Oxynger KeyShield

commento modificato: Maggio 2016

Oxynger KeyShield è una tastiera virtuale molto valida da usare in funzione antikeylogger.

Non solo infatti permette di inserire password senza che i tasti che premiamo vengano intercettati da un eventuale keylogger (come invece può suggedere con tastiere virtuali non protette, come quella di Windows), ma inibisce anche la possibilità di eseguire screenshot della sua finestra (un keylogger può eseguire istantanee dello schermo, ma l'area di Oxynger KeyShield risulta comunque nera.

Per ulteriore sicurezza i tasti sono disposti ogni volta in maniera casuale, di modo che se anche un keylogger registrasse le posizioni del mouse, non ne ricaverebbe nulla. Ho provato in vari modi ad aggirare questo programma con keylogger di vario tipo, ma è l'unico che non richiedesse installazione ad aver sempre superato la prova.

Il fatto di avere una versione portabile, inoltre, rende possibile il suo utilizzo anche su computer che non siano nostri.

Come proteggere la tastiera dai programmi spia e dai keylogger (video)

download

GIUDIZIO: BUONO ++
 

 
 
  RIOT Isolator

commento inserito: Settembre 2017

RIOT Isolator è un anti-keylogger gratuito, in grado di proteggere tastiera, webcam e da screenshot.

In altre parole un keylogger che fosse installato sul computer che stiamo utilizzando, con RIOT attivo non sarebbe in grado di catturare schermate (quando si attiva la funzione corrispondente di RIOT, qualsiasi programma per prendere screenshot, legale o meno, riesce a catturare solo uno schermo nero), né di sapere quello che stiamo digitando e di utilizzare la nostra webcam.

RIOT non è comunque in grado -almeno finora- di proteggere la clipboard, dunque se utilizziamo un programma per la gestione delle password e copiamo e incolliamo una password (invece di digitarla), questa sarà comunque rilevabile (a meno che procediamo successivamente con la cancellazione della RAM, come spiegato qui sotto).

Con un'opzione apposita è in grado di cancellare in maniera sicura sia la RAM che i file presenti sull'hard disk, di proteggere il nostro sistema da alcuni attacchi che sfruttano delle vunerabilità del sistema (ARP), di bloccare le unità USB (in modo da impedire la copia di dati senza il nostro consenso) e altro ancora.

Al momento dell'avvio si può decidere se installarlo, oppure utilizzarlo in maniera portabile (questa possibilità è estremamente utile, dato che così lo possiamo portare con noi e utilizzare su computer su quali siamo costretti a digitare delle password).

Non ha tutte le funzionalità dei migliori anti keylogger a pagamento, ma considerando che è interamente free è più che valido.

download

GIUDIZIO: BUONO ++
 

 
 
  Ghostpress

commento inserito: Gennaio 2017

Ghostpress è un antikeylogger gratuito e che non richiede installazione.

Il funzionamento è molto semplice: una volta avviato, basta cliccare in mezzo alla finestrella del programma (che diventerà verde) e da quel momento quello che digitiamo sarà protetto (se invece la protezione non è attiva, l'icona sarà rossa).

A differenza di altri anti-keylogger parzialmente gratuiti, Ghostpress (che non ha una versione a pagamento) protegge tutto quello che digitiamo dalla tastiera, sia con il browser, sia con qualsiasi altro programma (Skype, ecc.).

Ho provato con 3 keylogger diversi, e Ghostpress ha avuto successo con tutti e tre (solo la digitazione di eventuali punti esclamativi è stata individuata, ma nulla di tutto il resto).

Dal momento che quando la protezione è attiva mi è sembrato esserci un leggero rallentamento durante la digitazione dei tasti, potremmo valutare di utilizzarlo solo quando andiamo a digitare documenti più o meno riservati. Per una protezione ulteriore, può essere abbinato a ScreenWings, che protegge dalla cattura di screenshot (e che è dello stesso autore), segnalato qui sotto.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 
 

  ScreenWings  (impedisce che vengano presi screenshot)

commento modificato: Agosto 2017

ScreenWings è un anti-keylogger che impedisce infatti la cattura di schermate (intere o parziali) o di video del nostro desktop.

NOTA: Adesso è inserito in RIOT Isolator, segnalato qui sopra.

 
 

  Keyscrambler Personal

commento inserito: Gennaio 2015

Keyscrambler personal è un programma che cripta tutto quello che dalla tastiera digitiamo sui vari browser (sono supportati al momento 38 browser nella versione gratuita, chiamata Personal); in altre parole, una volta installato, rende impossibile ad un software di keylogging di registrare quello che digitiamo, proprio perché qualsiasi dato immesso nel browser viene criptato.

 Ho fatto alcuni test, e al momento nessun keylogger è riuscito a superarlo.

Purtroppo, però, vengono criptati solo i dati immessi nel browser e non tutti i dati digitati dalla tastiera su qualsiasi tipo di programma: se lo si vuole, occorre comprare la versione superiore a pagamento. Non è una limitazione da poco.

download

GIUDIZIO: BUONO